Requisiti minimi BigBlueButton LIVE

A differenza di molti sistemi di web conferencing che richiedono l’installazione di software, BigBlueButton viene eseguito nel browser web. Fai clic sul link di accesso alla room, il tuo browser esegue automaticamente BigBlueButton e ti chiede di avviare l’audio. Non c’è nessun plugin da scaricare, nessun software da installare. BigBlueButton fornisce audio, video e condivisione dello schermo di alta qualità utilizzando il supporto integrato del browser in tempo reale (WebRTC).

WebRTC è uno standard supportato da tutti i principali browser, inclusi Chrome, FireFox, Safari e Safari Mobile. Per ottenere i migliori risultati su desktop e laptop, consigliamo Chrome o Firefox. Per i Chromebook, consigliamo il browser Chrome integrato.

Il supporto per WebRTC all’interno del browser è in rapida crescita. Microsoft ha recentemente rilasciato (gennaio 2020) una nuova versione di Microsoft Edge che è passata a utilizzare il motore Chromium, il motore open source che alimenta Google Chrome. Ciò significa che presto centinaia di milioni di computer Windows 10 saranno in grado di eseguire BigBlueButton con un solo clic.

I requisiti minimi possono variare a seconda del dispositivo e del browser utilizzati.

Consigliamo a tutti gli utenti di assicurarsi di soddisfare i requisiti minimi prima della loro prima sessione live.

Browser consigliati

I browser consigliati sono:

  • Desktop / Laptop: Chrome, Firefox o Edge (ultime versioni)
  • Mobile iOS (12.2+): Safari Mobile
  • Mobile Android (6.0+): Chrome Mobile

Nota: i browser IE e EDGE precedenti non sono supportati.

Connettività di rete

Ogni utente dovrebbe essere in grado di effettuare le seguenti connessioni di rete TCP / IP e UDP.

Descrizione delle porte del protocollo
TCP / IP 80 HTTP
TCP / IP 443 HTTPS
UDP 16384-32768 WebRTC crittografato audio, video e streaming multimediale di condivisione dello schermo (DTLS-SRTP)

Nota: se un firewall blocca le connessioni UDP per l’utente, causerebbe il “tunneling” delle connessioni multimediali attraverso la porta 443, che, se è anche dietro un firewall, l’utente potrebbe riscontrare problemi di prestazioni con la condivisione e la visualizzazione di audio / video .

Utenti di dispositivi mobili

Le seguenti impostazioni sono consigliate per tutti gli utenti che si connettono a BigBlueButton da un dispositivo mobile:

  • Per la rete dati, si consiglia 4G LTI per i migliori risultati o rete 3G minima per utilizzare l’audio, visualizzare il contenuto delle presentazioni e ricevere la condivisione dello schermo.
  • Per la connessione tramite wireless, consigliamo di utilizzare reti private o pubbliche.
  • Per le impostazioni del dispositivo, consigliamo di ridurre l’utilizzo del dispositivo durante la connessione a BigBlueButton; chiudere le applicazioni che possono essere eseguite in background e ridurre le attività di navigazione.

Raccomandazioni aggiuntive per moderatori / relatori

Moderatori e relatori possono unirsi a BigBlueButton utilizzando un dispositivo mobile, tuttavia, l’uso di funzionalità che richiedono più larghezza di banda come la condivisione dello schermo potrebbe essere limitato.

Consigliamo a moderatori e relatori di connettersi da un dispositivo desktop o laptop quando possibile per garantire che tutte le caratteristiche e le funzioni disponibili in BigBlueButton siano accessibili all’utente.

IMPORTANTE: da dispositivo mobile la condivisione dello schermo non è supportata da dispositivi mobili. I relatori che desiderano utilizzare la funzione di condivisione dello schermo devono utilizzare un laptop, un desktop o un dispositivo Chromebook.

Utenti desktop / laptop

Le seguenti impostazioni sono consigliate per tutti gli utenti che si connettono a BigBlueButton tramite desktop o laptop:

Per il computer, è necessario un laptop o un computer desktop con (almeno) 4GB di memoria e un processore da 2+ Ghz (qualsiasi computer acquistato negli ultimi tre anni dovrebbe andare bene), o qualsiasi Chromebook con 4GB di memoria e 1,5+ Ghz processore.
Per la larghezza di banda, è necessario disporre di almeno 1,0 Mbit / secondo in upstream e 2 Mbit / secondo in downstream. Per verificare l’utilizzo della larghezza di banda, https://speedtest.net.
Per i browser, consigliamo Google Chrome, Mozilla FireFox o Microsoft Edge. Puoi anche utilizzare Safari su Mac OS X, ma non sarai in grado di utilizzare la funzione di condivisione dello schermo.
Per l’audio, consigliamo vivamente di utilizzare un auricolare. Un auricolare farà in modo che gli altri possano sentire chiaramente la tua voce e tu non causi eco o rumori di fondo agli altri. Non è necessario acquistarne uno costoso: qualsiasi auricolare di base con microfono incorporato funzionerà.

Anche un laptop con webcam e microfono integrati sarà sufficiente se ti trovi in ​​una zona tranquilla.

Ulteriori consigli per moderatori / relatori:

I moderatori e i relatori hanno gli stessi requisiti dei visualizzatori. Per la condivisione dello schermo, consigliamo di utilizzare FireFox, Chrome o Edge per i migliori risultati.

La condivisione dello schermo utilizza più larghezza di banda rispetto alla condivisione di una webcam. Per trasmettere la condivisione dello schermo richiede circa 1 Mbits / sec di larghezza di banda upstream. Pertanto, per il presentatore corrente, ad esempio quando un visualizzatore (studente) viene nominato presentatore da un moderatore, si consiglia al presentatore di avere una larghezza di banda upstream di almeno 2 Mbit / sec.

Consigliamo ai moderatori o ai relatori di connettersi tramite una rete cablata (non wireless), se possibile. Se ti connetti da una rete wireless non affidabile, potresti riscontrare disconnessioni periodiche o interruzioni nell’audio.

E-FORMIGO